Sotto il vestito niente

L'aeroporto Sky Harbor di Phoenix in Arizona ha sperimentato in pubblico un nuovo scanner a raggi X che permette di vedere sotto ai vestiti, mostrando il corpo con chiarezza e individuando eventuali armi nascoste.

Secondo le dichiarazioni della Transportation Security Administration il nuovo scanner è completamente volontario: solo chi non passerà il controllo al metal detector può sceglierlo in alternativa alla classica perquisizione manuale.

Le prime critiche accusano la nuova macchina di non rispettare la privacy, ma lo Sky Harbor assicura che le regolazioni la rendono incapace di vedere altro che il contorno del corpo. Inoltre le immagini vengono analizzate da un operatore a distanza, che non vede il passeggero, e non sono conservate in alcun database.

Al modico prezzo di centomila dollari l'una, saranno acquistate dallo Sky harbor e da altri aeroporti (si sono fatti avanti Los Angeles e New York) se supereranno i primi novanta giorni di sperimentazione.

February 24, 2007 | Posted in: controllo | Comments Closed

Comments are closed.